Splashscreen
Logo

L'Andana

Il Mediterraneo! mi sono nutrito a non più finire dei suoi profumi, del suo sole,
dei suoi colori e del suo calore, della sua generosità e dei suoi prodotti.
La sua diversità mi ha affascinato, la sua ricchezza mi ha inebriato, il suo rigore a volte arido mi ha sedotto.

Alain Ducasse

Nella primavera del 2004, Alain Ducasse ha concretizzato la sua passione per l’Italia realizzando il sogno di aprire un nuovo resort nel cuore della Maremma Toscana, ispirato alle suggestioni del Mediterraneo. Così, a pochi chilometri dal borgo di Castiglione della Pescaia, nei 500 ettari della Tenuta La Badiola è sorta L’Andana, grazie all’impegno congiunto della famiglia Moretti e di Alain Ducasse, coinvolto nella duplice veste di chef e hotellier.

Resort incantevole, con SPA Gourmand, Trattoria Toscana, campo pratica di golf e romantica chiesetta privata, L’Andana prende il suo nome dal lungo viale di accesso costituito da una fila ininterrotta di cipressi e pini marittimi e avvolto in un’atmosfera incantata, sognante, magica, all’interno di un Parco Naturale interamente preservato. Nella Tenuta La Badiola, i profumi della campagna toscana si fondono con le fragranze salmastre del Tirreno, in una trama olfattiva che accarezza le sensazioni e le emozioni degli ospiti.

Uno scenario naturale che si fonde con il fascino della storia: il palazzo nel quale oggi sorge L’Andana era un tempo la Villa medicea che accoglieva Il Granduca Leopoldo II e la sua corte durante la stagione estiva. Proprio da questo luogo che amava, infatti, il Granduca diede avvio alla importante opera di bonifica della Maremma.

L’Andana, con le sue 33 camere e suite, è associata a “The Leading Hotels of the World”, brand internazionale leader dell’hôtellerie di lusso.